Martorelli Damiano

Damiano MartorelliDamiano Martorelli nasce a Feltre (BL), ma vive e studia sin dall’infanzia nelle due Province Autonome di Trento e Bolzano. Ha conseguito due lauree magistrali con Lode, in Ingegneria dei Materiali ed in Archeologia. Inoltre, ha una certificazione internazionale in ambito finanziario. Dopo aver ricoperto vari ruoli direzionali in diverse aziende, è ora titolare di un proprio studio di consulenza in diversi ambiti.

Inoltre, nell’ambito delle più generali tecniche archeometriche e di conservazione e valorizzazione del cultural heritage, rientrano le sue attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento e il gruppo CMM (Center for Materials and Microsystems) della Fondazione Bruno Kessler (TN).

Pubblicazioni

Ha pubblicato un racconto, “Lo Stagno Incantato” (Youcanprint, 2015) e due saggi “Introduzione alle figure retoriche nella lingua italiana” (Youcanprint, 2017) e “L’Alto Adige/Suedtirol dalla caduta dell’Impero Romano all’avvento di Carlo Magno” (2a ed. Youcanprint, 2017).

Inoltre, ha pubblicato le raccolte di poesie “Le 4 Stagioni del Cuore” (Youcanprint, 2013), “Sulle ali del vento” (Editrice Urso, 2015), “Rosa dei Venti” (Youcanprint, 2015), “Il Vento della Memoria” (Editrice Urso, 2016), “Il Faro dei Sogni” (Youcanprint, 2018) conseguendo diversi premi e riconoscimenti.

Infine, è stato selezionato ed edito in alcune collane antologiche: