Martorelli Damiano

Damiano MartorelliDamiano Martorelli nasce a Feltre (BL), ma vive e studia sin dall’infanzia nelle due Province Autonome di Trento e Bolzano. Ha conseguito due lauree magistrali con Lode, in Ingegneria dei Materiali ed in Archeologia. Inoltre, ha una certificazione internazionale in ambito finanziario. Dopo aver ricoperto vari ruoli direzionali in diverse aziende, è ora titolare di un proprio studio di consulenza in diversi ambiti.

Inoltre, nell’ambito delle più generali tecniche archeometriche e di conservazione e valorizzazione del cultural heritage, rientrano le sue attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento e il gruppo CMM (Center for Materials and Microsystems) della Fondazione Bruno Kessler (TN).

 

Pubblicazioni

Ha pubblicato un racconto, “Lo Stagno Incantato” (Youcanprint, 2015) e due saggi “Introduzione alle figure retoriche nella lingua italiana” (Youcanprint, 2017) e “L’Alto Adige/Suedtirol dalla caduta dell’Impero Romano all’avvento di Carlo Magno” (Ilmiolibro.it, 2015).

Inoltre, ha pubblicato le raccolte di poesie “Le 4 Stagioni del Cuore” (Youcanprint, 2013), “Sulle ali del vento” (Editrice Urso, 2015), “Rosa dei Venti” (Youcanprint, 2015), “Il Vento della Memoria” (Editrice Urso, 2016), conseguendo diversi premi e riconoscimenti.

Infine, è stato selezionato ed edito in alcune collane antologiche: