Serata di poesia al teatro S. Gottardo di Mezzocorona (TN)

Mezzocorona ama la poesia, lo si nota nella cura con cui il Circolo Il Melograno ha organizzato la serata di poesia dedicata agli autori locali, nella buona partecipazione, nella richiesta sempre crescente di poeti che chiedono di partecipare.

Quest’anno più di venti artisti della parola hanno risposto al richiamo del palco di “Mezzocorona e i suoi poeti”, ma Livio Fadanelli ha scelto di non sovraccaricare l’incontro accogliendone 15, i primi che avevano risposto all’invito.

L’assessore Monica Bacca ha confermato un certo avvicinamento della popolazione alla poesia raccontando: “Quest’anno il calendario fotografico edito dal Comune riportava anche versi della poetessa Dina Fiamozzi ed è andato esaurito in poche settimane; si vede che oltre alle immagini sono stati apprezzate anche le liriche”.

2018-serata-poesia-mezzocorona-il-melograno

Sotto la regia di Fadanelli, tre autori per volta sono saliti sul palco a declamare alcune poesie ciascuno; fra un passaggio e l’altro la musica di Giova, nome d’arte di Giovanni Balduzzi, che vanta ormai diversi riconoscimenti alla sua bravura di musicista e interprete. Poeti e poetesse dai diversi stili hanno presentato testi che spaziavano dai giochi di parole all’approfondimento emotivo, dalle metafore alle battute in dialetto.

Sul palco della serata di poesia: Maria Pellegrini, alla sua prima uscita come poetessa, Flavio Marchetti, Gentile Polo e i già noti Laura Fellin, Maurizio Carpi, Marco Weber. I componenti del Gruppo letterario In-pagina hanno espresso il risultato di un gioco poetico che aveva per tema “L’isola”, tutti hanno letto poesie su questo luogo reale o simbolico: Carla Casetti, Livio Dalpiaz, Carla Mannarini, Giacomo Manzoni, Laura Oreglia, Michela Rigotti e Anna Tava, che ha recitato anche una poesia di Cristina Eccli, recentemente scomparsa. Fadanelli ha letto le poesie di Clara Kaisermann e Angelo Magro.

Grazie alla vivacità musicale di Giova, la serata è finita in ballo oltre che in convivialità davanti al buffet, gestito con affabilità dalle signore del circolo.

Fonte: Serata di poesia al teatro S. Gottardo con Il Melograno – Il Trentino

Libro: “Pensieri. Una strada in salita”, di Gentile Polo

Gentile Polo - Pensieri. Una strada in salitaPensieri. Una strada in salita è il nuovo libro di poesie di un autore polivalente e di esperienza come Gentile Polo, capace di unire la forza immaginifica della parola con la potenza iconografica dell’immagine.

Anno edizione: 2017
Pagine: 104

Brossura.

Editore: Aletti Editore
Collana: Gli emersi poesia

ISBN: 88-591-4744-1 – EAN: 9788859147442

Acquistabile su: IBS.it, Amazon.it oppure Libro.Co Italia.

Gestione editoriale a cura di Lucia Martorelli. Per informazioni, scrivere a: lucia@studio-martorelli.net

ZAPIGE – Con Sabrina Broll e Gentile Polo

Dal 14 al 31 Ottobre 2017, si terrà la mostra ZAPIGE, con gli artisti Sabrina Broll e Gentile Polo, mostra d’arte pittorica a cura di Roberto Piazza. L’evento si terrà presso la suggestiva location dell’Area Archeologica di Palazzo Lodron, sede della Volksbank, in Piazza Lodron 31 a Trento.

All’evento, patrocinato dalla FIDA (Federazione Italiana degli Artisti) di Trento, parteciperanno anche i poeti Annachiara Marangoni e Angelo Magro, con musiche di Bruno Giovannella.

 

Lucia Martorelli - Locandina Zapige
Locandina Zapige – Fotografia e realizzazione grafica di Lucia Martorelli – Copyright 2017 by Studio Martorelli

La mostra durerà fino al 31 Ottobre, tutti i giorni con orario: 10.00-12.00 / 14.00-19.00. VI ASPETTIAMO!!!

1° Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti

Damiano Martorelli al I Premio Michelangelo Buonarroti
Damiano Martorelli con la locandina del I Premio Michelangelo Buonarroti di fronte alle Scuderie Granducali di Seravezza (LU)

L’Associazione Culturale “ARTE PER AMORE” al fine di valorizzare le zone paesaggistiche del territorio di Seravezza e della Regione Toscana ed i luoghi in cui lavorò e visse il più grande artista della storia di ogni tempo, Michelangelo Buonarroti, ha indetto il Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti” Città di Seravezza 2015 nella sua 1a edizione.

Il Premio era aperto a tutti coloro che desideravano esprimere la propria creatività e si è articolato in CINQUE SEZIONI:

  • POESIA a TEMA LIBERO (compresa Poesia Dialettale)
  • LIBRO DI POESIE EDITO
  • LIBRO DI NARRATIVA EDITO
  • PITTURA
  • FOTOGRAFIA
Damiano e Lucia Martorelli a Seravezza (LU) 2015
Damiano e Lucia Martorelli alla cerimonia di premiazione.

Da parte nostra abbiamo concorso con la concorrendo con il libro di poesie edito “Rosa dei Venti” di Damiano Martorelli.

La solenne Cerimonia di Premiazione alla quale hanno partecipato le più alte cariche dell’Amministrazione, esponenti di spicco del mondo della cultura, dell’arte e del giornalismo, si è tenuta il giorno sabato 14 Novembre con inizio alle ore 15,00 presso il Teatro delle Scuderie Granducali, Viale Leonetto Amedei, 230 a Seravezza (LU).

Martorelli Damiano - Diploma d'onore con menzione d'encomioAbbiamo quindi preso parte, il giorno stabilito e con una breve trasferta in Toscana, alla cerimonia di premiazione a Seravezza, tra le centinaia di artisti a concorso in tutte le cinque sezioni, giunti sia dall’Italia che dall’Estero.

Con nostra soddisfazione, e motivo di orgoglio, il volume “Rosa dei Venti” ha conseguito, nonostante l’agguerrita e valida concorrenza, il prestigioso “Diploma d’onore con menzione d’encomio“.