INCONTRI D’AUTUNNO all’Area Archeologica di Palazzo Lodron

2018 - Ridotto-x-galleria01.jpg

Preparatevi ad assistere a Incontri d’Autunno fra artisti veneti e trentini dal 3 al 17 Novembre 2018, nei sotterranei dell’antica Tridentum romana Area Archeologica di Palazzo Lodron!

Un Autunno a tutto colore che arricchirà le suggestive atmosfere dell’area sotterranea di Palazzo Lodron in Trento a cura della Prof.essa Maria Grazia Martina.

Numerosi sono gli artisti che hanno risposto con entusiasmo all’evento:

  • dell’area veneta vedremo opere di Paola TOFFOLON, Roberta CORAL, Marisa ASOLA, Maria Grazia MARTINA, Grazia ZUCCOLOTTO e Danilo Michieletto in arte DANILO ARTIST;
  • dal Trentino, potremo ammirare le opere di Cristina ZANELLA, Renata DI PALMA, Rita DEMATTIO, Silvana TODESCO, Antonello SERRA, Claudio CAVALIERI e Gentile POLO (artista e organizzatore dell’evento artistico).

Acqueforti, dipinti, sculture sono solo alcuni degli stili artistici che potranno essere ammirati nelle sale sotterranee dell’Area Archeologica di Palazzo Lodron in Trento dal 3 al 17 Novembre.

L’INAUGURAZIONE dell’evento avrà luogo Sabato 3 dalle ore 18.00, dando la possibilità non solo di ammirare splendide opere di maestri veneti e trentini ma anche di conoscerli personalmente.

La festa di inaugurazione sarà inoltre allietata dalla poetica ironica e pungente dell’artista e amico trentino Angelo MAGRO.

A seguire un caloroso brindisi con buffet per tutti in compagnia dei protagonisti dell’evento artistico novembrino!

Vi aspettiamo dunque dal 3 al 17 Novembre nelle sale sotterranee dell’antica Tridentum, Area Archeologica di Palazzo Lodron (Volksbank, Piazza Lodron 31 – Trento, IT) con la creatività dei maestri d’arte veneti e trentini per un Novembre 2018 in allegria! Fuori piove? Dentro … colore!

INCONTRI D’AUTUNNO è una mostra libera e gratuita, e resterà aperta al pubblico dal 3 al 17 Novembre 2018 nei seguenti orari: 10.00 – 12.00 / 16.00-19.00 da Lunedì a Sabato. Domenica chiuso.

Nei giorni feriali è possibile chiedere alla banca Volksbank di poter accedere alle sale sotterranee espositive tramite ascensore.

Si ringraziano per il patrocinio gratuito l’istituto di credito Volksbank, Tridentum Sotterranea, il Comune di Trento, Provincia Autonoma di Trento – Soprintendenza per i beni culturali Ufficio beni archeologici.

“La mia Africa: 7 anni di Etiopia” di Gentile Polo

Da Lunedì 20 Agosto, L’artista internazionale Gentile Polo espone presso il nuovo Spazio FoyEr in Trento (Via Galileo Galilei 26) di Estroteatro Villazzano, con la mostra: “LA MIA AFRICA: 7 ANNI DI ETIOPIA”.

L’artista Gentile Polo racconterà l’Africa immagini, sensazioni e colori raccolti durante i sette anni di volontariato attivo per le missioni in Etiopia, nelle regioni del Wolayta e Dawro Konta.

VERNISSAGE: Venerdì 24 Agosto dalle ore 18.00.

In occasione dell’inaugurazione del 24 Agosto gli ospiti saranno ricevuti con la solenne CERIMONIA ETIOPE DEL CAFFE’!

La mostra “La mia Africa: 7  anni di Etiopia” dell’artista Gentile Polo resterà aperta al pubblico fino al 02 Settembre e sarà visitabile in orario FoyEr: dalle 16.00 alle ore 19.00. L’ingresso è libero e gratuito. Vi aspettiamo dunque al nuovo Spazio FoyEr di Estroteatro in Trento (Via Galileo Galilei 26) per l’evento a tutto colore: “La mia Africa: 7 anni di Etiopia” dell’artista Gentile Polo!

gentile polo spazio foyer

Mostra personale “Una traccia per Arria” al Castello di Drena (TN)

Presso il Castello di Drena (TN) si terrà “Una traccia per Arria”, una nuova mostra personale dell’artista sardo Antonello Serra, cui partecipano come ospiti artisti locali e internazionali, tra cui Gentile Polo, che presenteranno anche una propria opera personale.

La mostra, patrocinata dal Comune di Drena, sarà visitabile dal 2 al 28 Giugno.

Sabato 23 Giugno dalle 18.00 l’artista Gentile Polo presenterà ufficialmente il libro “Pensieri…Una strada in salita”, Ed.Aletti (Roma).

La serata sarà animata da musica e dalla recitazione di alcuni testi ad opera del noto attore Alfonso MASI e di Claudia ROMANO (scrittrice e nipote dell’artista). A seguire si terrà la sessione autografi e un ricco buffet.

Una traccia per Arria - Antonello Serra - locandina

Riflessione umana – Mostra d’arte contemporanea – a Castel Goffredo

Si terrà a Castel Goffredo, presso la Galleria Bazzani (Via Roma 2) la mostra collettiva d’arte contemporanea “Riflessione umana”, dal 21/04 al 13/05 prossimi, con inaugrazione il 21 Aprile alle ore 18:30.

Si tratta di una mostra collettiva che si propone di stimolare l’introspezione e l’analisi profonda dell’essere umano nella sua “fragile” temporaneità e nell’aspetto più “riflessivo” possibile (Riflessione in Filosofia, secondo Aristotele e gli aristotelici, si ha quando l’intelletto non solo conosce ma è consapevole, sa di conoscere).

Da questo significato fondamentale, il termine ha assunto via via accezioni più complesse, indicando sia la coscienza in genere, sia l’attività interna al soggetto capace di esaminare e formare le idee complesse (Locke), di scoprire le condizioni che rendono possibili i concetti (Kant), e anche, nell’idealismo tedesco, l’attività che coglie la vera natura dell’oggetto posto dal soggetto, operando insieme limitazione e separazione (epochè Husserliana). Più generalmente il ripiegarsi della mente su se stessa; il considerare ed il valutare attentamente.

Sede: Galleria Bazzani, via Roma n. 2

sabato: 15.30 – 18.30; domenica: 9.00 – 12.00

Fonte: http://www.savinidaniela.it/