Damiano Martorelli finalista al XVI Premio Internaz. “Verrà il Mattino e avrà un Tuo Verso”

In relazione alla sua partecipazione al XVI Premio Internazionale “Verrà il Mattino e avrà un Tuo Verso“, la Aletti Editore, dopo aver visionato i componimenti giunti in redazione, ha deciso di inserire Damiano Martorelli tra i finalisti di questa edizione 2019 con la sua poesia “La mano tesa”. Inoltre, sarà tra i 60 autori che potranno recitare la poesia alla presenza della giuria.

La Premiazione si terrà sabato 29 Giugno alle ore 15,00 presso Il CET | Centro Europeo di Toscolano di Mogol che si trova ad Avigliano Umbro (Tr), Loc. Casa Pancallo, 3.

I vincitori non saranno avvisati preventivamente, ma si conosceranno solo durante la giornata di Premiazione.

Come previsto dal concorso, la Aletti Editore realizzerà un raccolta che conterrà i finalisti di questa edizione all’interno dell’omonimo libro “Verrà il Mattino e avrà un Tuo Verso”, che rimarrà negli annali del Premio e che va a celebrare i poeti di questa XVI edizione. Il libro sarà messo in commercio da fine Novembre.

La raccolta sarà impreziosita dalle importanti firme di Mariella Nava e Giuseppe Aletti che ne cureranno l’introduzione:

  • Mariella Nava, autrice, cantautrice, ha collaborato producendone i testi con numerosi artisti di fama internazionale tra cui: Renato Zero con la famosissima “Spalle al muro” – da tutti conosciuta come “Vecchio”; Mina; Gianni Morandi; Andrea Bocelli; Loredana Bertè; Lucio Dalla e molti altri.
  • Giuseppe Aletti, poeta editore, critico letterario, vincitore di numerosi riconoscimenti (la sua raccolta I Decaduti, è stata scelta dalla Casa della Poesia del Marocco per essere pubblicata in arabo e ne è prevista anche una presentazione presso l’università di Casablanca), invitato al Babylon Festival Mondiale delle Arti e della Cultura in Iraq.

Quasimodo legge Damiano Martorelli – “La Viking”

martorelli-damiano - Quasimodo-legge-i-poeti-contemporaneiNell’ambito del progetto editoriale “Alessandro Quasimodo legge I Poeti Italiani Contemporanei”, Damiano Martorelli è stato ammesso alla partecipazione con la sua poesia “La Viking“, già vincitrice di una Menzione di Merito. Il link al video in alta risoluzione è reperibile su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=4vu2nfEVj4o&t=7s sul canale Festival Il Federiciano – Il Paese della Poesia.

L’edizione dell’antologia cartacea da parte di Aletti Editore, che conterrà tutti i testi ammessi, sarà impreziosita dalla poesia “Alle fronde dei salici” del Premio Nobel Salvatore Quasimodo che aprirà l’opera.

Si tratta di una nuova preziosa collaborazione con Alessandro Quasimodo attore, registra teatrale, presidente di giuria di numerosi concorsi letterari, da oltre 30 anni dedito al teatro poesia, figlio del Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo.

Tra gli obiettivi della Aletti c’è sempre stata la volontà di dare nuove possibilità espressive alla scritta parola, e al verso in particolare, integrando le pubblicazioni librarie e in e-book. L’inaugurazione della Collana “Alessandro Quasimodo legge I Poeti Italiani Contemporanei” rientra in quest’ottica di mettere a disposizione degli autori contemporanei importanti figure del panorama cultuale italiano e internazionale che interpreteranno i loro versi dandone una nuova luce.

Alfonso Masi interpreta “Pensieri…una strada in salita” di Gentile Polo

Domenica 21 Ottobre Castel Pietra ospita il primo degli eventi correlati alla mostra antologica dell’artista Antonello Serra ARRIA: la presentazione del volume “Pensieri…una strada in salita” edito dalla Aletti Editore (Roma).

2018 - EVENTO_21-Ottobre-ITA.jpg

Il volume illustrato dell’artista Gentile Polo prenderà vita attraverso l’interpretazione di Alfonso Masi, insegnante di letteratura italiana e attore impegnato e di raffinata eleganza.

L’evento, presentato dal poeta contemporaneo Walter Vettori, consentirà al grande pubblico di conoscere l’artista poliedrico Gentile Polo anche nel suo lato più intimo e intimista, nonché assaporare dalla voce di Alfonso Masi alcuni passaggi emozionali della raccolta “Pensieri…una strada in salita”.

A seguire, aperitivo, sessione autografi e la possibilità di visitare il maniero e la mostra ARRIA che ne arricchirà, fino al 30 Novembre 2018, le sale.

L’ingresso all’evento è gratuito e sarà possibile acquistare direttamente il volume “Pensieri…una strada in salita” con dedica dell’autore e segnalibro in omaggio!

Vi aspettiamo Domenica 21 Ottobre dalle 17.30 a Castel Pietra (Calliano, TN) per un aperitivo culturale e l’appassionante recitazione di Alfonso Masi in “Pensieri….una strada in salita”!

La rinascita di ARRIA a Castel Pietra.

Da Domenica 14 Ottobre a Venerdì 30 Novembre la mostra ARRIA arriva a Castel Pietra!

polo_gentile - arr.jpg

Dopo l’improvvido crollo di una parte voluminosa del muro di cinta del Castello di Drena che doveva accogliere la mostra antologica ARRIA dell’artista sardo Antonello Serra, l’esposizione vedrà la luce presso Castel Pietra nei pressi di Calliano (TN).

La mostra vuole festeggiare i trent’anni del percorso artistico dell’artista, accompagnandosi a trenta maestri internazionali che hanno creato e messo a disposizione dell’evento un’opera tematica ciascuno, generando una mostra collettiva ad introduzione della personale vera e propria del Serra.

Gli artisti coinvolti provengono:

  • dalla Francia con Helena Gath, Catalogna con Xavi Puerta e Carles Guitart, Germania con Fulvio Pinna e Uruguay con Osvaldo Cibils;
  • e poi Sicilia con Jano Siracusa, Calabria con Rosy Imbrogno, dal Veneto Paola Toffolon, dal Friuli Venezia Giulia i colleghi Marina Battistella, Arianna Ellero e Vincent Edo’;
  • numeroso poi il gruppo conterraneo del Serra, dalla Sardegna: Franca Tronci, Caterina Porcu, Dina Montesu, Maria Grazia Medda, Marina Desogus, Giuseppe Bosich, Silvano Caria, Antonio Ledda e Marco Pili;
  • e altrettanto folto il gruppo locale trentino con Cristina Zanella, Annalisa Filippi, il ceramista perginese Gianni Anderle, il video maker Stefano Benedetti, Matteo Boato, l’artista della verticalità Claudio Cavalieri, l’architetto Roberto Codroico, Mirko Dematte’, Lorenzo “LOME” Menguzzato del “Bosco dei poeti” e l’artista rotaliano del Dinamismo Cosmico Gentile Polo dello Studio d’Arte Gentile Polo (Rovere’ della Luna – TN).

Domenica 14 Ottobre l’evento inaugurerà alle 17.30 e sarà presentato dall’Architetto Roberto Codroico.

La festa di inaugurazione proseguirà con la proiezione del video ARRIA creato dal video artist Stefano Benedetti sulle mura del castello, musica e brindisi.

La mostra si arricchirà di eventi culturali vari nelle domeniche successive:

  • Domenica 21 Ottobre 2018, dalle ore 17.30 l’artista poliedrico Gentile Polo presenterà la sua ultima opera editoriale: “Pensieri…una strada in salita”, edita da Aletti (Roma) e già presente nelle migliori librerie, online e nel comodo formato e-book. La serata sarà coronata dall’elegante recitazione dell’attore Alfonso Masi, che interpreterà alcuni stralci significativi dell’opera.

polo_gentile - FB_Settembre02.jpg

http://www.studio-martorelli.net/category/polo-gentile/pubblicazioni-editoria/

  • Domenica 4 Novembre alle ore 17.30 l’Architetto Roberto Codroico terrà un convegno su Castel Pietra;
  • Domenica 11 Novembre sempre dalle 17.30 la performance poetica e musicale di Walter Vettori in “CASTELLI DI-VERSI”.

Vi aspettiamo dunque da Domenica 14 Ottobre dalle ore 17.30 per festeggiare con lo Studio d’Arte Gentile Polo i trent’anni di carriera dell’artista Antonello Serra nello splendido Castello di Calliano (Via Castel Pietra 1, Calliano – TN).

polo_gentile - Cattura.jpg