\r\n\r\n"}]}

Quasimodo legge Damiano Martorelli – “La Viking”

martorelli-damiano - Quasimodo-legge-i-poeti-contemporaneiNell’ambito del progetto editoriale “Alessandro Quasimodo legge I Poeti Italiani Contemporanei”, Damiano Martorelli è stato ammesso alla partecipazione con la sua poesia “La Viking“, già vincitrice di una Menzione di Merito. Il link al video in alta risoluzione è reperibile su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=4vu2nfEVj4o&t=7s sul canale Festival Il Federiciano – Il Paese della Poesia.

L’edizione dell’antologia cartacea da parte di Aletti Editore, che conterrà tutti i testi ammessi, sarà impreziosita dalla poesia “Alle fronde dei salici” del Premio Nobel Salvatore Quasimodo che aprirà l’opera.

Si tratta di una nuova preziosa collaborazione con Alessandro Quasimodo attore, registra teatrale, presidente di giuria di numerosi concorsi letterari, da oltre 30 anni dedito al teatro poesia, figlio del Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo.

Tra gli obiettivi della Aletti c’è sempre stata la volontà di dare nuove possibilità espressive alla scritta parola, e al verso in particolare, integrando le pubblicazioni librarie e in e-book. L’inaugurazione della Collana “Alessandro Quasimodo legge I Poeti Italiani Contemporanei” rientra in quest’ottica di mettere a disposizione degli autori contemporanei importanti figure del panorama cultuale italiano e internazionale che interpreteranno i loro versi dandone una nuova luce.

Menzione di merito alla XV ed. del concorso “Dedicato a…Poesie per ricordare”

Aletti-Dedicato-a-poesie-per-ricordare-XV-edizDamiano Martorelli finalista alla Giornata Mondiale della Poesia-XV ediz.dal titolo “Dedicato a…Poesie per ricordare”con il suo testo poetico “La Viking”, con Menzione di merito.

Come previsto dal bando, l’organizzatrice, Aletti Editore, ha deciso di realizzare una raccolta antologica che contenga le poesie più rappresentative di questa edizione, che rimarrà negli annali del Premio che festeggia la Giornata Mondiale della Poesia. In tale sede, sarà contenuto il testo completo della poesia.

Il libro sarà messo in commercio entro la fine giugno 2018.

La raccolta avrà l’introduzione impreziosita dall’importante firma di Alessandro Quasimodo, (noto attore e regista teatrale, presidente di giuria di numerosi concorsi nazionali e internazionali, da oltre trenta anni dedito al teatro-poesia, figlio del Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo).

Una nuova qualificante collaborazione con uno dei protagonisti della cultura poetica degli ultimi decenni.

Poesia finalista al Premio “Verrà il mattino e avrà un tuo Verso” (XV ediz.)

martorelli-damiano-Aletti-Verrà-il-mattino-e-avrà-un-tuo-verso-Vol-15Damiano Martorelli è stato scelto come poeta finalista, con il suo testo inedito “Stella della Buonanotte”, alla XV Edizione del Premio “Verrà il Mattino e Avrà un tuo Verso (Poesie d’amore)” indetto da Aletti Editore.

La Aletti Editore ha deciso, inoltre, di realizzare una raccolta antologica che conterrà le poesie più rappresentative di questa edizione che rimarrà negli annali del Premio. Il libro sarà messo in commercio entro la fine di maggio 2018.

La raccolta sarà impreziosita dall’importante firma di Mogol che ne curerà l’introduzione. Mogol è il più importante Poeta della musica italiana, che ha  scritto i più importanti successi dei cantanti italiani i quali hanno attraversato un secolo della nostra storia: Vittorio Sgarbi lo ha definito il più importante poeta del ‘900, la Siae gli ha certificato la vendita di 523 milioni di dischi, ha scritto ben 151 grandi successi, una icona della cultura pop mondiale.

Una nuova qualificante collaborazione con uno dei protagonisti della cultura poetica dell’ultimo secolo.

Il Team BiotechNO3 vincente al TOP STARS 2017 EIT Raw Materials

Top Stars 2017 Winning Team BiotechNO3
Team BiotechNO3 – Vincitore del “La Galvanica Trentina Challenge Award” al TOP STARS 2017 EIT Raw Materials. Da destra, in ordine: Damiano Martorelli (I), Fernando Coelho (P), Kiriaki Kirshira (GR), Onuh Adole (UK), Marco Zago (I), Andrea Munteanu (RO-non in foto)

Si è appena conclusa nella sede del Contamination Lab di Piazza Fiera a Trento l’iniziativa Top Stars 2017, la scuola invernale “EIT Raw Materials” organizzata dall’Università di Trento in collaborazione con HIT – Hub Innovazione Trentino

La scuola ha coinvolto 55 giovani di 19 nazionalità, con 10 team multiculturali e 4 partner istituzionali (UniTrento, HIT, Katholieke Universiteit di Lovanio e National Technical University di Atene), 2 partner industriali locali (Frenotecnica e La Galvanica Trentina) e 3 dipartimenti per l’Università di Trento. La scuola ha fatto anche nascere un legame di collaborazione reciproca tra l’Università di Trento e due aziende operanti sul territorio, La Galvanica Trentina e Frenotecnica.

Top Stars è un progetto pilota che, attraverso un approccio pratico, mira a educare, dottorandi e dottorande, giovani ricercatori e ricercatrici all’innovazione e all’imprenditorialità; questo nel campo delle materie prime definite “critiche” per la loro importanza economica e per i rischi legati al loro approvvigionamento. L’industria delle materie prime necessita infatti di figure professionali specializzate e che siano capaci di creare connessioni tra le varie discipline e connettere competenze nel settore scientifico-industriale e in quello commerciale.

I Team Vincitori

I tre migliori progetti dell’edizione TOP STARS 2017 sono stati individuati al termine del Demo Day da una giuria nella quale erano presenti le componenti professionali, accademiche e imprenditoriali, nonché Rima Dapous e Floriana La Marca (Education Officer della KIC EIT Raw Materials). Dieci i team che si sono affrontati nella sfida. Tre le categorie premiate: il premio Frenotecnica, il premio La Galvanica Trentina e il premio per il miglior progetto materie prime sostenibili.

Sono stati assegnati così i premi:

  • La Galvanica Trentina Challenge Award al team BioTechNO3 (in foto);
  • Frenotecnica Challenge Award al team Flash Fric;
  • EIT Raw Materials Sustainability Award al team TRENTO (Total Removal of Nitrate iOns).

Top Stars 2017 Winning Team BiotechNO3

Team BiotechNO3 – Vincitore del “La Galvanica Trentina Challenge Award” al TOP STARS 2017 EIT Raw Materials. Kiriaki Kirshira (GR), Fernando Coelho (P), Damiano Martorelli  (I), Andrea Munteanu (RO), Marco Zago (I), Onuh Adole (UK)