Un Natale due castelli e l’Albero degli Artisti

2018 - palla02.jpg

Due fine settimana a tutta festa nei suggestivi borghi medievali di Castellaro Lagusello e Mozambano con“Un Natale due castelli” (8-9 e 15 – 16 Dicembre 2018).

L’evento “Un Natale due castelli” riunisce le sonorità travolgenti della musica gospel del gruppo Gospel Time Choir di Nuvolera, le performance di danza aerea dei noti acrobati LaS RabiS e l’installazione dell’Albero degli Artisti!

2018 - palla02.jpg (Foto di Antonella Bosio)

L’albero di Natale degli artisti si adorna di magiche lanterne cinesi dipinte e decorate a mano da maestri della pittura locale e internazionale su progetto e invito dell’infaticabile Architetto e artista milanese Sig.a Antonella Bosio dell’Atelier Art Dinamico.

Fra le “quote rosa” degli artisti partecipanti all’iniziativa, oltre alla stessa Antonella Bosio, troviamo la trentina Sarah Mutinelli con l’immagine caratterizzante dell’Omino, Nadia Soardi, Carmen Rosa Luzzardi specializzata in decorazione ad Urbino, l’art designer Liala Polato e Rossella Pirro in arte Tela Mancina.

Sul fronte maschile hanno risposto all’iniziativa Michele Avigo, il grafico Paolo Puddu, Dhoi Blanc (Claudio) e il pittore cromatico Gentile Polo del Dinamismo cosmico.

L’albero, inteso come simbolo di vita, era diffuso in tutte le culture, anche prima della nascita del cristianesimo […] I druidi, antichi sacerdoti dei Celti, notando che gli abeti rimanevano sempre verdi anche durante l’inverno, li considerarono un simbolo di lunga vita e cominciarono a onorarli nella festa del solstizio d’inverno.

(in “Tradizioni di Natale: ecco come è nata l’usanza di addobbare l’albero”, di Martina Brusini, news.leonardo.it del 24.12.2013)

I festeggiamenti del solstizio d’inverno vennero fatti coincidere con il Natale ecclesiastico del 25 nel tentativo di combattere il paganesimo ma restò diffuso l’uso dell’albero di Natale.

Anche le tradizionali lanterne di carta cinesi, popolari anche in Corea, Thailandia, Giappone, sono ben auguranti, simbolo di luce e buoni auspici per il futuro, quindi quale miglior idea se non quella di usarle come addobbi per l’albero di Natale?

Ogni artista che ha risposto all’iniziativa come il maestro Gentile Polo ha ricevuto due lanterne a testa da dipingere e decorare secondo il proprio stile e sensibilità e l’effetto finale è davvero emozionante!

2018 - palla01.jpg (Foto esempio: lanterna “Candele” Gentile Polo)

L’evento “Un Natale due castelli” si arricchisce dunque di un angolo di alto valore artistico eseguito gratuitamente come dono al grande pubblico.

“Un Natale due castelli” e tante lanterne magiche Vi aspettano, dopo l’appuntamento dell’8 – 9 Dicembre a Castellaro Lagusello, il 15 e 16 Dicembre a Mozambano dalle 10.00 alle 20.00. L’entrata è libera e gratuita. Vi aspettiamo!

Castelli di-versi a Castel Pietra

Domenica 11 Novembre le antiche sale medievali di Castel Pietra (Calliano, TN) prenderà vita la performance multimediale CASTELLI DI-VERSI del poeta e compositore contemporaneo Walter Vettori.

2018 - Castelli_di-versi_WVettori.jpg

Presentato dall’amico e artista rotaliano Gentile Polo, Walter Vettori ci immergerà fra le oscure atmosfere di Edgar Alla Poe, la potenza sensitiva della poetessa Emily Dickinson, la rottura simbolista e Nietzscheiana di René Karl Wilhelm Johann Josef Maria Rilke,  la vivace rispondenza alla bellezza della poesia di John Keats considerato, nonostante la morte prematura, il maggiore esponente del Romanticismo inglese.

Questi e molti altri saranno gli autori che emergeranno fra le atmosfere sonore ispirate dalle loro poetiche che l’artista multimediale ha composto e pubblicato in rete per tutti gli appassionati del genere.

Non possono mancare le atmosfere visionarie di Franz Kafka e Italo Calvino, catapultando lo spettatore nel mondo mistico e trasmutevole dei protagonisti, in una atmosfera gotica e soprannaturale che ben si sposa ad un castello medievale come Castel Pietra a Calliano.

Con l’entusiastica presentazione dell’artista Gentile Polo dello Studio d’Arte Gentile Polo e il supporto tecnico mixer e video di Vito Nomade, Domenica 11 Novembre Vi aspettano a Castel Pietra le atmosfere gotiche e multi sensoriali di Castelli di-versi del poeta e compositore Walter Vettori.

La performance “Castelli di-versi” è aperta al pubblico (previa prenotazione) e inizierà dalle ore 17.30 nella sala conferenze di Castel Pietra (Via Castel Pietra 1 – TN) e sarà seguita da un caloroso brindisi offerto dai proprietari del castello.

In occasione della performance “Castelli di-versi” di Walter Vettori sarà possibile visitare a richiesta la mostra dell’amico e artista sardo Antonello Serra ARRIA, che resterà in esposizione fino al 30 Novembre 2018.

INCONTRI D’AUTUNNO all’Area Archeologica di Palazzo Lodron

2018 - Ridotto-x-galleria01.jpg

Preparatevi ad assistere a Incontri d’Autunno fra artisti veneti e trentini dal 3 al 17 Novembre 2018, nei sotterranei dell’antica Tridentum romana Area Archeologica di Palazzo Lodron!

Un Autunno a tutto colore che arricchirà le suggestive atmosfere dell’area sotterranea di Palazzo Lodron in Trento a cura della Prof.essa Maria Grazia Martina.

Numerosi sono gli artisti che hanno risposto con entusiasmo all’evento:

  • dell’area veneta vedremo opere di Paola TOFFOLON, Roberta CORAL, Marisa ASOLA, Maria Grazia MARTINA, Grazia ZUCCOLOTTO e Danilo Michieletto in arte DANILO ARTIST;
  • dal Trentino, potremo ammirare le opere di Cristina ZANELLA, Renata DI PALMA, Rita DEMATTIO, Silvana TODESCO, Antonello SERRA, Claudio CAVALIERI e Gentile POLO (artista e organizzatore dell’evento artistico).

Acqueforti, dipinti, sculture sono solo alcuni degli stili artistici che potranno essere ammirati nelle sale sotterranee dell’Area Archeologica di Palazzo Lodron in Trento dal 3 al 17 Novembre.

L’INAUGURAZIONE dell’evento avrà luogo Sabato 3 dalle ore 18.00, dando la possibilità non solo di ammirare splendide opere di maestri veneti e trentini ma anche di conoscerli personalmente.

La festa di inaugurazione sarà inoltre allietata dalla poetica ironica e pungente dell’artista e amico trentino Angelo MAGRO.

A seguire un caloroso brindisi con buffet per tutti in compagnia dei protagonisti dell’evento artistico novembrino!

Vi aspettiamo dunque dal 3 al 17 Novembre nelle sale sotterranee dell’antica Tridentum, Area Archeologica di Palazzo Lodron (Volksbank, Piazza Lodron 31 – Trento, IT) con la creatività dei maestri d’arte veneti e trentini per un Novembre 2018 in allegria! Fuori piove? Dentro … colore!

INCONTRI D’AUTUNNO è una mostra libera e gratuita, e resterà aperta al pubblico dal 3 al 17 Novembre 2018 nei seguenti orari: 10.00 – 12.00 / 16.00-19.00 da Lunedì a Sabato. Domenica chiuso.

Nei giorni feriali è possibile chiedere alla banca Volksbank di poter accedere alle sale sotterranee espositive tramite ascensore.

Si ringraziano per il patrocinio gratuito l’istituto di credito Volksbank, Tridentum Sotterranea, il Comune di Trento, Provincia Autonoma di Trento – Soprintendenza per i beni culturali Ufficio beni archeologici.

Alfonso Masi interpreta “Pensieri…una strada in salita” di Gentile Polo

Domenica 21 Ottobre Castel Pietra ospita il primo degli eventi correlati alla mostra antologica dell’artista Antonello Serra ARRIA: la presentazione del volume “Pensieri…una strada in salita” edito dalla Aletti Editore (Roma).

2018 - EVENTO_21-Ottobre-ITA.jpg

Il volume illustrato dell’artista Gentile Polo prenderà vita attraverso l’interpretazione di Alfonso Masi, insegnante di letteratura italiana e attore impegnato e di raffinata eleganza.

L’evento, presentato dal poeta contemporaneo Walter Vettori, consentirà al grande pubblico di conoscere l’artista poliedrico Gentile Polo anche nel suo lato più intimo e intimista, nonché assaporare dalla voce di Alfonso Masi alcuni passaggi emozionali della raccolta “Pensieri…una strada in salita”.

A seguire, aperitivo, sessione autografi e la possibilità di visitare il maniero e la mostra ARRIA che ne arricchirà, fino al 30 Novembre 2018, le sale.

L’ingresso all’evento è gratuito e sarà possibile acquistare direttamente il volume “Pensieri…una strada in salita” con dedica dell’autore e segnalibro in omaggio!

Vi aspettiamo Domenica 21 Ottobre dalle 17.30 a Castel Pietra (Calliano, TN) per un aperitivo culturale e l’appassionante recitazione di Alfonso Masi in “Pensieri….una strada in salita”!